14 Giu

Filtro Ultra Pure: un alleato contro l’allergia ai pollini

L’aria contiene numerose particelle biologiche che possono dare origine ad una serie di disturbi: tra questi vi è l’allergia ai pollini.

L’allergia ai pollini è molto frequente e comporta sintomi piuttosto fastidiosi quali congestione nasale, prurito e lacrimazione degli occhi, infiammazione delle mucose, tosse. Possono, però, manifestarsi anche sintomi più pesanti come quelli asmatici, con difficoltà respiratorie gravi.

Quando ci troviamo all’esterno, non possiamo fare molto per limitare questi sintomi, ma possiamo agire nelle nostre case, cercando di mantenere la migliore qualità dell’aria: in tal senso, il climatizzatore può essere un alleato fondamentale. Come? Attraverso i filtri ad alta efficienza.

Il filtro Ultra Pure di Toshiba 

L’attenzione all’elevata qualità dell’aria è una delle principali priorità di Toshiba, per garantire un ambiente pulito e sano per tutta la famiglia. Tutti i climatizzatori Toshiba sono dotati di un sistema di filtrazione multistadio con funzione di pre-trattamento e di rimozione. La tecnologia impiegata è la magic-coil che combina:

  • batteria interna autopulente
  • scambiatore in alluminio con rivestimento “acqua resin”
  • controllo della ventola interna.

Il nuovo filtro Ultra Pure è l'ultimo prodotto dei laboratori Toshiba ed è sicuramente tra i più performanti. L'esperienza acquisita con i precedenti dispositivi di filtraggio ha portato a questa tecnologia altamente efficace, che purifica l'aria usando ioni ed enzimi.

Le caratteristiche del filtro Ultra Pure

Vediamo insieme in cosa si differenzia il filtro Ultra Pure:

  • Contiene ioni d’argento e l’enzima leuconostoc (estratto dal "kimchi"), che gli conferiscono una potente attività antibatterica: inibisce fino al 99,9% di virus e batteri
  • Potere deodorante: assorbe fumo, odori alimentari e cattivi odori
  • Efficacia anti-umidità: previene la formazione di muffe e funghi.
  • Inoltre, Ultra Pure è in grado di trattenere fino al 94% di particolato fine e funge da barriera per tutte le particelle con diametro fino a 2,5 μm, tra le quali anche i pollini: i granuli di polline, infatti, hanno in media dimensioni che variano dai 5 μm agli oltre 200 μm.

Scegli il tuo climatizzatore con filtro ad alta efficienza: visita il nostro sito!

Articoli correlati

immagine articolo

Zero waste energy: come ridurre gli sprechi nei sistemi di climatizzazione

In questo periodo storico la sostenibilità ambientale è un tema importante e la ricerca di soluzioni per ridurre gli sprechi energetici è diventata una priorità in molteplici settori, inclusa la climatizzazione.

Pubblicato il26 Feb
immagine articolo

Smart home e climatizzazione: come la tecnologia sta trasformando il comfort termico

Da semplici dispositivi controllati tramite smartphone a sistemi completi di automazione domestica, il concetto di "smart home" sta guadagnando terreno in modo significativo.

Pubblicato il22 Feb
immagine articolo

Come gestire la climatizzazione in un ristorante?

Nel processo di progettazione o ristrutturazione di un ristorante, uno degli aspetti di massima importanza è la realizzazione di un sistema di condizionamento adeguato

Pubblicato il15 Feb

Iscriviti al primo corso online dedicato ai professionisti della climatizzazione.
Ti avviseremo appena il corso sarà pubblicato.